in questo indirizzo si hanno competenze specifiche nel campo dei macro-fenomeni economici nazionali ed internazionali, della normativa civilistica e fiscale, dei sistemi aziendali (organizzazione, pianificazione, programmazione, amministrazione, finanza e controllo), degli strumenti di marketing, dei prodotti assicurativo-finanziari e dell’economia sociale

È in grado di assumere ruoli e funzioni in relazione a:

  • rilevazione dei fenomeni gestionali utilizzando metodi, strumenti, tecniche contabili ed extracontabili
  • trattamenti contabili in linea con i principi nazionali ed internazionali adempimenti di natura fiscale (imposte dirette ed indirette, contributi)
  • trattative contrattuali riferite alle diverse aree funzionali dell’azienda
  • lettura, redazione e interpretazione dei documenti contabili e finanziari aziendali
  • controllo della gestione con l’utilizzo di tecnologie e programmi informatici amministrativo-finanziari

 

Quadro orario